ISABELLA STAINO

è nata nel 1977 a Firenze. Si è diplomata all’Accademia delle Belle Arti di Firenze presso la Scuola di Pittura del prof.Gustavo Giulietti. Vive e lavora a Livorno.

 

MOSTRE PERSONALI

 

oggetto  definito  senza nome  2001

 Sala Esposizioni Buondelmonti, Impruneta (Fi)

 la scimmia  nera  2002

Palazzo della Torre - Greve in Chianti (Fi)

 capoluogo  onirico  2002

Ex Chiesa di S. Marta, Roma

la coda dell’occhio  2003

Galleria Fyr arte contemporanea, Firenze

sguardi per altrove  2004

Rocca Ariostesca, Castelnuovo Garfagnana (Lu)

Isabella  Staino   2005

Jolly Hotel, La Spezia

occhi   2005

Torre del Porto, Isola di Capraia (Li)

a perdita  d’occhio   2006

Sala Titta Ruffo Teatro Verdi, Pisa

pupille   2006

Enoteca Pubblica, Castelnuovo Magra (Sp)

l’abbraccio,  l’occhio,  il pagliaccio   2006

Centro Allende, La Spezia

da soli e insieme   2007 con Sergio Staino

Centro Espositivo Comunale, Cecina (Li)

sogni e pavimenti   2007

Teatro delle Commedie, Livorno

in bosco  2008

Castè (Sp)

anteprima  2008

Castello Doria-Malaspina Calice al Cornoviglio (Sp)

Abissi  2008

Fortezza Vecchia, Livorno

carte sul tavolo  2009 con Marilena Larcianelli

Atelier delle arti, Livorno

Isabella Staino   2009

Spazio d'Arte L.Cavalli e F.Tacconi, Bagno a Ripoli (Fi)

Giù con la piena  2009

con A.Luschi, R.Ciliberti, M.Biagini

Bottini dell'Olio, Livorno

ritratti di rilievo  2009

Galleria Roos, Greve in Chianti (Fi)

Isabella Staino  2010

Spazio d'Arte Hello Submarine, Losanna (CH)

Ouverture  2011

UB, Firenze

l'ospite  2011

Caffè-studio Lucifero, Viareggio

Isabella Staino  2012

Sala SS.Filippo e Giacomo, Brescia

sotto l'acqua  2012   con Francesca Papp

Studio Rosai, Firenze

Mostra alla citè  2013

Caffè libreria La citè, Firenze

Isabella Staino  2013

Teatro delle Commedie, Livorno

di donne io vidi una gentile schiera  2013 

Galleria I Monaci sotto le stelle, Brescia

Isabella Staino  2013 

Un Tubo, Siena

la strada  2013 

Caffè cinema Lanteri, Pisa

Giallo oro e la linea d'ombra  201

Galleria Libreria Babele FMR, Firenze

pensare per colori  2014 

Petite Galerie Tour de Babel, Paris

Isabella e l’0mbra  2014 

Galleria di Arte Moderna di Roma Capitale, Roma

miracolo onirico privato  2014 

Galleria In Villa, Rosignano Solvay (Li)

Isabella Staino e Rita Pedullà  2014 

Libreria LibriLiberi , Firenze

Isabella Staino  2014

Caffè dei fornelli , Volterra (Pi)

Isabella Staino  2014

Libreria di via Volta. Erba (Co)

pensare per colori  2014

Museo Amedeo Lia, La Spezia

Isabella Staino 1997/2015 mostra antologica  2015

Centro San Michele degli Scalzi, Pisa

Stanotte ti ho sognata 2015

con Libertà, G.Madiai, V. Barbara

Galleria comunale La virgola, Castiglioncello (Li)

Devoilè  2015

Chapelle Saint Jean, La Garde Freinet (FR)

il mistero dei gesti semplici  2015/2016

Villa Fabbricotti, Livorno

capelli  2016

Coiffeur Leonardo, Livorno

il mistero dei gesti semplici   2016

Torre del Porto, Isola di Capraia (Li)

all’ascolto di Cristo si è fermato a Eboli   2017

Petite Galerie Tour de Babel, Paris

Lighea  2017

Ex chiesa di San Pietro in Atrio, Como

all’ascolto di Cristo si è fermato a Eboli   2017

Fondazione Carlo Levi, Roma

infiniti terrestri dèi  2017

Galleria Athena, Livorno

infiniti terrestri dèi  2017

Fondazione G. Amendola e Ass. Lucana, Torino

infiniti terrestri dèi  2017

Istituto De Pino Matrone Iannini, Maratea (Pz)

infiniti terrestri dèi  2017

Palazzo Caporale, Aliano (Mt)

un mondo completo   2017/18

Villa Argentina, Viareggio

Tramare  2018

Officina-Profumo di S.Maria Novella, Firenze

un mondo completo  2018

PAN Palazzo delle Arti, Napoli

Giuseppe Gavazzi Isabella Staino   2018

Villa Trossi, Livorno

Isabella Staino 2018                       

Chiesa della Ss Addolorata, Salerno

le parole dei colori 2019          

Fondazione Filiberto Menna, Salerno

testarda  2019

Rinaldelli modisteria, Livorno    

le terre di Levi, il mare di Tomasi di Lampedusa  2019

Petite Galerie Tour de Babel, Paris

Isabella Staino 2019

Il Saracino Boutique Hotel, Isola di Capraia (Li)

Isabella Staino 2019.2021

Relais Poggio ai Santi, San Vincenzo (Li)

Isabella Staino 2020

Taverna del pittore, Bolgheri (Li)

Plankton 2020

Chiesa S.Antonio, Isola di Capraia, (Li)

Fioretto 2020

Serre Torrigiani, Firenze

 

 

 

Nel 2003 lo scrittore Antonio Tabucchi dedicò e donò a Isabella Staino il racconto, ispirato a lei e alle sue opere, “Isabella e l’ombra”. Nel 2013 la pittrice ha illustrato con 12 tavole il testo,  pubblicato da Vittoria Iguazu Editora. 

Le tavole originali del libro sono state esposte in varie città italiane, presso le liberie italiane di Parigi e Berlino e gli Istituti di Cultura Italiana di Amburgo e Lisbona.

 

Nel 2013/2014 Isabella Staino ha partecipato con l’esposizione delle sue opere al Festival HAI PAURA DEL BUIO?, organizzato da Manuel Agnelli, con eventi musicali, teatrali e video nelle sedi di:

Officine Grandi Riparazioni, Torino; Auditorium Parco della Musica, Roma; Alcatraz, Milano;Set Action Stage, L’Aquila.

 

Isabella Staino è dal 2015 socio cultore del Gruppo Labronico e ha partecipato alle sue esposizioni:

2015 (XLIV) Teatro dei Dioscuri del Quirinale – Roma

2015/16 (XLV) Museo Piaggio – Pontedera (Pi)

2016 (XLVI) Centro S.Michele degli Scalzi – Pisa

2017 (XLVII) Palazzo Mediceo – Seravezza (Lu)

2018 (XLVIII) Fornace Pasquinucci – Capraia Fiorentina (Fi) 

 

COLLABORAZIONI EDITORIALI

Con Sergio Staino ha illustrato i libri di Adriano Sofri :

« Racconto  di Natale »  - edizioni Einaudi, 2002

« Gli angeli del cortile »  - edizioni Einaudi, 2003

« L’impero  delle cicale »  - edizioni Coconino press, 2004

Nel 2014 ha partecipato con 2 tavole a colori f.t. all’illustrazione della prima edizione italiana del poema “La piccola creazione”(Die kleine Schöpfung) di Konrad Weiss (1880/1940) per le Edizioni Settecolori.

 

COLLABORAZIONI

Ha realizzato scenografie e costumi per la compagnia teatrale Gogmagog. E’ stata assistente alla scenografia e costumi per il Festival Opera Barga.

Nel 2007 ha partecipato con una pittura dal vivo allo spettacolo teatrale “La Dafne - eutanasia di un amore”, presso il Museo Archeologico Nazionale di Firenze.

Ha collaborato con la compagnia teatrale di Gaetano Ventriglia per lo spettacolo “Non ho prospettive” e “Otello, alzati e cammina”. Nella manifestazione Pitti Uomo 2011 ha creato 4 grandi teste di coniglio per la performance “Vestirsi da uomo” di Marc Ascoli a Villa Favard a Firenze.

Nel 2012 a Pisa ha realizzato una pittura dal vivo su una tela di 2x3 al Teatro Rossi Aperto. Nel 2012 ha collaborato con la compagnia teatrale Effetto Collaterale costruendo una testa di bestia per il Festival Caproniano di Livorno.

Nel 2015 aderisce al progetto Parterre, parco urbano di arte a Livorno. Nel 2016 ha partecipato con una pittura dal vivo alla manifestazione Art-on a Bientina (Pisa). Nel 2017 ha realizzato e donato una sua scultura per il parco del Centro Basaglia di Livorno.

Ha prestato le immagini dei suoi dipinti per il calendario Slow food 2012, la stagione teatrale 2013 del Teatro dell'Antella (FI), il libro “L'angelo delle maree” di Antonella Bartolotti, i libri di Francesca Papp, il libro di Aldo Galeazzi “Piovono gabbiani alti”, il CD “Per amor del cielo”di Bobo Rondelli e il CD “A Vita Bassa” del gruppo musicale Carneigra.

 

 

 

 

CATALOGHI E PUBBLICAZIONI

2002 - Isabella Staino - edizioni Ali

2010 - Isabella Staino 2003/2010 – ed. Hello Submarine (CH)

2013 - Antonio Tabucchi “Isabella e l’ombra” illustrazioni di    Isabella Staino – Vittoria Iguazu Editora

2014 - Pensare per colori – catalogo della mostra presso la Petite Galerie Tour de Babel, Paris

2015 – Isabella Staino 2011/2015 - Vittoria Iguazu Editora

2017 – All’ascolto di “Cristo si è fermato a Eboli” -  catalogo della mostra presso la Petite Galerie Tour de Babel, Paris

2018 – Giuseppe Gavazzi Isabella Staino – Villa Trossi, Livorno

2019 – Le parole dei colori – catalogo della mostra presso la Fondazione Filiberto Menna, Salerno.

 
Privacy Policy